Category Archives: Parlamento

Attività, notizie dal parlamento

Stati Generali della Scuola a Latina: video, foto, documento finale


Nella scuola e per la scuola, questo lo spirito che si è respirato al liceo “A. Manzoni” di Latina durante gli #StatiGeneraliDellaScuola del novembre scorso. Un evento, organizzato dagli attivisti del M5S di Latina, a cui hanno partecipato un centinaio di persone (insegnanti, personale ATA, consiglieri, dirigenti scolastici, semplici cittadini) provenienti da tutta Italia.

E’ servito qualche mese per la revisione dei resoconti dei Tavoli di Lavoro, presi in carico da attivisti M5S di Latina, Torino, Genova e Verona, e, infine, si è riusciti ad elaborare un documento finale (leggi e scarica il pdf stati_generali_documento_finale), il quale rimarrà a disposizione delle Commissioni Cultura e Istruzione M5S di Camera e Senato e delle amministrazioni che vorranno prendere spunto da queste idee nate da esigenze reali e non politiche.  Continua a leggere

Vacciano, Simeoni (M5S): carriere di agenti spezzate senza motivo legittimo. Il Ministro dell’interno interrogato

Il “superpoliziotto” pontino e la Polaria (Polizia di frontiera aerea) di Fiumicino collegati da un dettaglio che non può essere assolutamente considerato trascurabile.

L’efficiente poliziotto di Latina, di cui si è parlato nelle cronache dei quotidiani agli inizi di ottobre, che con le sue indagini ha permesso il sequestro di 500 milioni di euro alla criminalità locale, è ora in congedo dopo che la sua carriera di punto in bianco è stata spezzata. Polaria di Fiumicino, coinvolta nel 2003 dalla Squadra Mobile di Roma per stroncare il traffico di droga sul litorale di Ostia: operazione successivamente dirottata su videopoker clandestini e concessioni/autorizzazioni facili; i poliziotti della Polaria che avevano intuito una buona pista sul narcotraffico Ostia – Costa Rica, messi tutti in condizione di non lavorare più. In tutti e due i casi, agenti modello per condotta e produttività si sono visti ridurre sostanzialmente la libertà di investigazione e, di pari passo, hanno assistito alla profanazione dei loro diritti di lavoratori.
Tutto ciò è la testimonianza che il meccanismo di controllo interno della Polizia di Stato non ha funzionato, poiché questi provvedimenti non sono mai stati supportati da nulla che non fossero voci di corridoio o denunce fasulle, accuse infondate o addirittura mai verificate.

Polizia di Stato

La circostanza che accomuna i due casi è molto curiosa: al sopraggiungimento di Alberto Intini come Questore a Latina ad ottobre del 2011, in un caso, e Capo della Squadra Mobile di Roma nell’estate del 2003, nell’altro, indagini prolifiche per quanto riguarda i risultati sono state bruscamente interrotte oppure hanno preso una piega meno “invasiva”.
Continua a leggere

Simeoni-Vacciano, M5S Senato : Interrogazione su mancata adozione di misure di sicurezza individuali e sul luogo di lavoro negli ambienti nosocomiali

La Portavoce Al Senato Ivana Simeoni ha depositato ,come prima firmataria, insieme al Portavoce Giuseppe Vacciano un’interrogazione scritta Al Ministro della Salute ed al Ministro delle Politiche Sociali in merito alla scarsa osservanza degli obblighi sulla sicurezza sul luogo di lavoro ,e di tutela dal rischio chimico, degli operatori sanitari in determinati reparti .

cappa aspirante

Nei laboratori di Anatomia ed ovunque vengano effettuati campionamenti di tessuti biologici da avviare ad analisi ,come nelle sale operatorie, si fa uso di soluzioni commerciali di Formaldeide tamponata (sostanza con una cancerogenicità provata) per la conservazione dei campioni biologici;  stando agli obblighi stabiliti dal decreto legislativo 81/2008 il datore di lavoro ha il dovere ,insieme al responsabile del servizio di prevenzione e protezione, di fornire le istruzioni di utilizzo delle soluzioni , i dispositivi individuali di protezione e sopratutto dotare gli ambienti di tutte le strutture necessarie a garantire reale protezione (cappe aspiranti, piani di lavoro adeguati e sistemi di ventilazione).

Risulta infatti che all’interno di uno dei più grandi Ospedali D’Italia, L’Umberto I di Roma, all’interno di una sala operatoria della Clinica di Chirurgia Plastica ,in cui si effettua la preparazione di campioni per analisi patologica, il personale infermieristico lavora in assenza di tutte queste misure di protezione che servirebbero a ridurre il rischio per la salute dell’operatore a seguito dell’uso delle formaldeide.

Continua a leggere

Vacciano, Simeoni (M5S) – Banche vs Libretti al portatore: sono rimborsabili?

Interrogazione M5S libretto al PortatoreCome si comportano gli istituti di credito di fronte alla richiesta di rimborso di libretti al portatore aperti qualche decennio fa? Negli ultimi anni sono giunti in Corte di Cassazione diversi contenziosi tra privati e banche riguardo la richiesta di riscossione del credito da parte dei primi e si è osservato come la giustizia, a parità di requisiti, abbia assunto posizioni contrastanti.

In data 16 ottobre è stata depositata un’interrogazione dei Portavoce M5S Senato Giuseppe Vacciano ed Ivana Simeoni indirizzata al Ministero dell’economia e delle finanze, unico organo in grado di poter fornire l’interpretazione univoca della normativa, evitando che gli istituti di credito adducano “motivazioni quali la prescrizione del diritto alla restituzione della cifra affidata, oppure della scadenza dei termini di conservazione della documentazione contabile relativa al libretto, il che non consentirebbe di stabilire con certezza la tracciabilità del deposito”.

Le più recenti sentenze infatti hanno stabilito che alcuna prescrizione o “scadenza dei termini di conservazione della documentazione contabile relativa al librettopossono impedire la restituzione della cifra affidata all’intermediarioContinua a leggere

Proposta di Legge – a prima firma Iannuzzi – per istituzione parcheggio bici nei condomini e nelle aree urbane

DSC_0836-e1347441326353

E’ stata depositata alla Camera dei Deputati una proposta di legge a prima firma Cristian Iannuzzi che include due punti del programma nazionale (TRASPORTI) del Movimento 5 Stelle.

Di seguito i due punti del programma:

  • Istituzione di spazi condominiali per il parcheggio delle biciclette 
  • Istituzione dei parcheggi per le biciclette nelle aree urbane

La mobilità ciclistica costituisce una modalità di spostamento atta a risolvere problemi come l’inquinamento ambientale, atmosferico e acustico, oltre al miglioramento della qualità della vita e dell’efficienza della viabilità nonché dell’aumento della sicurezza stradale.  A tal fine è necessario ogni incentivo possibile idoneo a promuovere un cambiamento negli stili di vita e dunque anche nelle modalità di trasporto. Nonostante la bicicletta sia un mezzo di trasporto ad alta efficienza, ad oggi le città italiane sono perlopiù sprovviste di parcheggi adeguati a garantire al ciclista un parcheggio sicuro, riservato e stabile nelle diverse aree urbane. Si ritiene opportuno, inoltre, incoraggiare il trasporto intermodale dando la possibilità di integrare l’uso della bicicletta con gli altri mezzi di trasporto, in particolare con il trasporto pubblico.

Leggi l’intera PROPOSTA DI LEGGE al seguente link —> http://www.camera.it/leg17/995?sezione=documenti&tipoDoc=lavori_testo_pdl&idLegislatura=17&codice=17PDL0024440&back_to=http://www.camera.it/leg17/126?tab=2-e-leg=17-e-idDocumento=2566-e-sede=-e-tipo=

Leggi qui il programma nazionale M5S —> http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf