FIATO SUL COLLO !

Si proprio “FIATO SUL COLLO” !

Questa frase nel vocabolario dell’attivismo civico a 5 stelle significa: “porre la massima attenzione a tutto ciò che un’amministrazione politica (in particolare in ambito locale), a prescindere dal colore, fa nel corso del suo mandato”.

Immagine90

Ma perchè dei semplici cittadini dovrebbero impegnarsi in un compito del genere a scapito del proprio tempo libero, dei propri affetti, dei propri hobbies, delle proprie risorse intellettive, professionali e, tal volta, anche economiche ?

Forse perché i politici eletti per fare una sana e approfondita opposizione (che implica il controllo degli atti amministrativi e politici di una maggioranza) non sono sufficienti.

Forse perchè la cronaca politica nazionale, provinciale e locale di questi anni ci ha raccontato che, a volte, certe opposizioni vanno fin troppo d’accordo con le relative maggioranze “dimenticandosi” di tutelare, fino in fondo, gli interessi dei cittadini.

Forse perchè solo dei cittadini disinteressati e liberi da qualsivoglia condizionamento sono in grado di denunciare eventuali situazioni di “mala gestione” che , viceversa, potrebbero trovare accomodanti soluzioni di natura politica (tradotto: inciuci di palazzo).

Dunque se il cittadino non si occupa di politica la politica si occupa del cittadino con risultati sconfortanti che si traducono, in molti casi, in carenza di servizi e imposte locali (e non solo) più elevate.

Situazione aggravata da una deriva etico e morale che ha portato l’Italia ad occupare il 69° posto nella classifica mondiale della corruzione dove, ai primi posti, ci sono i paesi più virtuosi.

E’ anche per questo motivo che il 17 aprile 2013 è stato avviato il Tavolo di Lavoro (TdL) del M5S Latina dedicato alla Mobilità e alle Opere Pubbliche e Private.

L’obiettivo era quello di alzare il livello d’attenzione generale ma anche di coinvolgere, nelle relative tematiche, normali cittadini in attività di studio, verifica, denuncia ma anche di proposta.

Ebbene, in più di un anno di incontri e confronti il TdL in questione ha elaborato e presentato, anche attraverso i portavoce pontini del M5S eletti sia in Parlamento sia alla Regione Lazio, quanto segue:

un Disegno di Legge (DDL) per l’inserimento, all’interno del codice della strada, del reato di “omicidio stradale” causato sotto l’effetto di alcol e/o sostanze psicotrope. Detto DDL è stato elaborato in collaborazione con il TdL Giustizia e Legalità del e l’Associazione Europea Vittime della Strada. Gli incontri su questa tematica hanno avuto inizio l’8 giugno 2014 ed il relativo DDL è stato depositato alla Camera dei Deputati il 30/09/2013 ed assegnato alle commissioni Giustizia e Trasporti. Al riguardo ci chiediamo, quindi, il significato di un medesimo DDL presentato dal Sen. del PD Moscardelli l’11 marzo 2014 che, invece di presentarne un’altro (proprio a ridosso delle elezioni europee), avrebbe potuto favorire l’iter di quello già proposto dal M5S.

un esposto alla Corte dei Conti del Lazio (in data 18/09/2013) e una interrogazione parlamentare (in data 19/09/2013) riguardo la gestione privata delle piscine comunali di Latina con guadagni a favore della concessionaria e costi a carico del comune ossia dei cittadini.

un esposto alla Corte dei Conti del Lazio (in data 18/12/2013) riguardo un debito , stimato in circa 2 milioni di euro, lasciato al comune di Latina dalla società concessionaria dei parcheggi a pagamento Urbania. Detto esposto è stato elaborato grazie alla collaborazione con il comitato civico di Latina “Bugia Blu”.

– una interrogazione regionale (in data 07/03/2014) e una interrogazione parlamentare (in data 10/03/2014) riguardo il caso Metroleggera di Latina che, se non affrontato e risolto per tempo, potrebbe causare il dissesto finanziario del nostro comune. Dette interrogazioni sono state prodotte grazie alla collaborazione con il comitato civico di Latina “Metro Bugia”.

– un questionario on line (in autunno verrà diffuso anche a livello cartaceo tramite banchetti specifici) inteso ad analizzare la funzionalità del trasporto pubblico urbano del nostro comune al fine di rilevare gli eventuali punti critici e le conseguenti aree di intervento. La chiusura dell’indagine è prevista per il 31 dicembre 2014 ed il relativo esito sarà pubblicato sul sito ufficiale del M5S e inviato in copia alle testate locali. Leggi e compila il sondaggio.

partec3

Le riunioni del TdL Mobilità e Op. Pubbliche e Private del M5S Latina (come anche quelle degli altri Tavoli di Lavoro) si svolgono sempre nella massima trasparenza nel corso di incontri pubblici annunciati, con congruo anticipo, sia su questo sito sia sul sito Meetup di riferimento. I relativi resoconti, invece, sono pubblicati integralmente sulla pagina del Meetup dedicata ai resoconti.

Siccome riteniamo la DEMOCRAZIA figlia della LIBERTÀ’ ma quest’ultima , come citava il grande Gaber, direttamente proporzionale al livello di PARTECIPAZIONE dei cittadini, ti invitiamo a partecipare ad uno dei tavoli di lavoro del M5S Latina.

Posted on 30 Agosto 2014, in Esposti, Iniziative Locali, Interrogazioni, Mozioni, Parlamento, Proposte di Legge and tagged , . Bookmark the permalink. Leave a Comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.