Blog Archives

LA NAVE LBC ALLA DERIVA

La rassegna “Latina Summer Stadium” subisce uno “stop” mentre la divisione amministrativa della Polizia di Stato fa visita all’ufficio comunale preposto per verificare il rilascio dei relativi atti autorizzativi.

Quanto accaduto mette in evidenza il fatto che gli impianti sportivi del comune di Latina, a tre anni dall’insediamento dell’amministrazione Coletta, continuano ad essere concessi in deroga ai relativi “gestori” che ne fanno ciò che vogliono.

L’ennesimo regalo alle opposizioni da parte di un’amministrazione comunale all’apparenza non più in grado di governare la “nave amministrativa”, dunque, verosimilmente costretta a lasciarla andare alla deriva degli eventi.

Questo “modus operandi”, cavalcato ad arte dalle opposizioni di destra, sta facendo aumentare l’insoddisfazione della cittadinanza che, soprattutto sui social, continua ad esprimere la propria insoddisfazione.

Tra due anni si tornerà a votare e certamente l’attuale sindaco Coletta, se veramente tiene alla città, farà bene a fare un passo in dietro e cercare, tra i superstiti di una base LBC sempre più impalpabile, figure realmente rappresentative di un civismo post ideologico, ovvero “non divisive”, in grado di ampliare la platea civica anche mediante alleanze di programma con altri movimenti e/o associazioni cittadine in grado di fermare l’avanzata della solita destra pontina, travestita da LEGA.

In questo contesto il PD dovrà fare una scelta o rimanere sull’Aventino o schierarsi con chi non vuole far tornare la città indietro di vent’anni.

Latina 5 Stelle magazine – numero 1

Oggi è il giorno del numero 1!
Dopo l’esordio col numero zero uscito un mese fa (2 giugno 2016), il magazine Latina 5 Stelle è pronto con nuovi articoli, video, immagini e contributi ricchi e speciali.
Nel numero di questo mese, troverete reportage, inchieste, riflessioni culturali, politiche, sociali, sport e satira.
Dal Gay Pride agli sport minori, dal nuovo assetto politico cittadino al problema delle erosioni della costa, dalle slot machine alla legalità passando per le strade, l’offerta culturale, le questioni di rilevanza sociale. Tutto questo e ancora molto di più, senza menzionare il contributo spassosissimo di un personaggio noto ai social network.
Nel magazine sono inclusi, inoltre, video da guardare e immagini straordinarie da ammirare.
Buona fruizione!

Latina5stelle magazine n.1 luglio/2016
Scarica il pdf sfogliabile del magazine facendo clic qui.

Consulta in versione sfogliabile dal tuo browser facendo clic qui.

 

Il movimento 5 stelle: alternativa al caos, alla violenza ed a qualsiasi tipo di criminalità o terrorismo

Il movimento 5 stelle nasce come risposta costituzionale(*) ad una domanda precisa che arriva dal basso, e che negli ultimi anni si è fatta sempre più pressante: ci può essere un altro modo di intendere la politica, estraneo agli affari, agli interessi di pochi, agli inciuci e ai mestieranti della politica? In sostanza: si può fare politica in modo diverso, escludendo denaro, scambio di favori ed accordi sotto banco, col fine di migliorare la qualità della vita della popolazione tutta?

Oppure l’unica alternativa allo stato delle cose è il caos, le bombe, la rivolta, il sangue?

A questa legittima domanda – che monta da una larga parte del popolo italiano, stanco, afflitto e con poca o nessuna fiducia nella classe dirigente politica attuale – un uomo di buona volontà, oltre che un comico di discreto successo, Beppe Grillo – che da anni tasta il polso del popolo girando l’Italia con i suoi spettacoli – ha provato a dare una risposta.

Continua a leggere…